Conad alimenta non solo il corpo, ma anche la mente, attraverso un impegno costante e concreto che cresce nel tempo verso il mondo della scuola e della cultura. Anche quest’anno Conad è orgogliosa di far parte della “comunità educante” con Scrittori di Classe e Insieme per la Scuola, due iniziative dalla parte dei ragazzi e delle loro famiglie che, sin dalla loro nascita, hanno avuto l’obiettivo di diffondere valori fondamentali e quanto mai attuali come l’amore per la lettura e la scrittura, un approccio alla didattica più dinamico e a misura dei più giovani, e l’importanza della crescita culturale, a casa come tra i banchi di scuola.

 

L’iniziativa Insieme per la Scuola è nata nel 2012 per dotare di attrezzature informatiche e multimediali le scuole primarie e secondarie di primo grado, coinvolgendo gli alunni e le loro famiglie nella raccolta dei buoni. Fino ad oggi, Conad ha distribuito alle scuole di tutta Italia 200.000 premi tra cui lavagne magnetiche, pc, notebook, webcam, stampanti e tanto altro, per un valore superiore a 30 milioni di euro.

 

Grazie alla partecipazione di migliaia di classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado pubbliche e private paritarie presenti sul territorio nazionale, e alla distribuzione gratuita di oltre 20 milioni di libri in sei anni, anche il concorso letterario Scrittori di Classe è diventato ormai un appuntamento su cui Conad punta tutto il proprio entusiasmo.

La settima edizione del progetto, Scrittori di Classe – STORIE SPAZIALI, promosso da Conad con la prestigiosa consulenza scientifica di Esa, Agenzia Spaziale Europea e Asi, Agenzia Spaziale italiana, ha preso vita tra settembre e dicembre 2020 nell’ambito Dell’iniziativa «Insieme per la Scuola» coinvolgendo le scuole elementari e medie di tutta Italia in un affascinante percorso alla scoperta dello spazio, delle innovazioni tecnologiche e delle missioni scientifiche che consentono all’uomo di progredire, guardando sempre avanti nel tempo per migliorare la propria vita sulla terra e attraversare nuove frontiere inesplorate.

 

 

Tra gli oltre 6.000 racconti arrivati ne sono stati selezionati 12, che sono entrati a far parte del grande libro STORIE SPAZIALI:

 

  • AIUTO, COSMONAUTI IN PERICOLO!    4C Scuola primaria G. LEOPARDI - PIEVE VIA KENNEDY di REGGIO EMILIA (RE)
  • AIUTO, COSMONAUTI IN PERICOLO!    3C Scuola primaria B. MUNARI di MONZA (MB)

        

  • FRAGOLE MUTANTI DALLO SPAZIO PROFONDO!    2A Scuola primaria CESENA 2 MARINO MORETTI di CESENA (FC)
  • FRAGOLE MUTANTI DALLO SPAZIO PROFONDO!    4B Scuola primaria PARITARIA SS. SACRAMENTO di FRASCATI (RM)

        

  • IL MIO GRASSO GROSSO VULCANO MARZIANO!    5A Scuola primaria VIA SICILIA SERRAMANNA di SERRAMANNA (SU)
  • IL MIO GRASSO GROSSO VULCANO MARZIANO!    3A Scuola primaria MACCHIAGODENA CAPOLUOGO di MACCHIAGODENA (IS)

        

  • IL MISTERO DEL PIANETA NEBULOSO.   2B Scuola sec. di primo grado LUIGI STURZO di MARSALA (TP)
  • IL MISTERO DEL PIANETA NEBULOSO.   4A Scuola primaria VIALE GIOTTO di GROSSETO (GR)

        

  • LA MINACCIA DELLA DISCARICA ABBANDONATA.   3C Scuola primaria DON MILANI di GIULIANOVA (TE)
  • LA MINACCIA DELLA DISCARICA ABBANDONATA.   4A Scuola primaria A. ALLOESIO di PRIOCCA (CN)

        

  • LA SCOMPARSA DEL PIANETA X.   1B Scuola sec. di primo grado S. FILOMENA di SAN GIOVANNI IN MARIGNANO (RN)
  • LA SCOMPARSA DEL PIANETA X.   5B Scuola primaria FRAZ COLLEVALENZA di TODI (PG)